La stima del popolamento dei centri protostorici dell’Italia centrale tirrenica


La ricerca etnoarcheologica può essere d’aiuto dove scarseggia la documentazione materiale per riuscire ad ipotizzare l’entità della popolazione dei villaggi protostorici. In area mesopotamica questi metodi sono stati sperimentati, per esempio, dall’antropologo Robert McCormick Adams che nel 1965, per i villaggi mesopotamici proponeva una stima di 200 persone per ettaro (ha) derivata da una sorta di media dei dati moderni rilevati nella città vecchia di Baghdad (216 persone per ha) e in altri centri della pianura di Susa (273 persone per ha) e del bacino del fiume Kur, in Iran (137 persone per ha).
Negli anni Settanta Carole Kramer propose per i siti preistorici del Vicino Oriente la stima di 100 persone per ettaro, che da allora è stata largamente utilizzata dagli studiosi di preistoria in relazione ad aree abitative a tessuto non diradato quali i villaggi del pieno bronzo o i centri protourbani.
In Italia, il metodo è stato inizialmente proposto per l’abitato dell’età del bronzo finale di Sorgenti della Nova da Nuccia Negroni Catacchio, che, pur seguendo la stima di Kramer, notava come probabilmente, sulla base del gran numero di capanne individuate in alcuni settori dell’abitato, si potesse in alcuni casi proporre un numero maggiore di abitanti per ettaro.
Alessandro Guidi e Francesco di Gennaro hanno proposto uno studio (“Lo stato delle anime come mezzo per la ricostruzione della popolazione dei villaggi preistorici“, in Arqueología della Población (Actas VI Coloquio Internacional Arqueología Espacial), Arqueología Espacial 28, Teruel 2010, pp. 351-358) in cui la stima per i centri protostorici dell’Italia centrale tirrenica, per quanto riguarda la tarda età del bronzo e la fase recente della prima età del ferro, è tra i 100 e 150 abitanti per ettaro, basandosi sui censimenti detti “stati delle anime”, disponibili a partire dal ‘600.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...