MusicAlMuseo


foto-musicalmuseo-page-001

Presentazione del programma MusicAlMuseo, a cura della dott.ssa Maria Morena Lepri, cantante lirica, soprano. Sono previsti quattro seminari per educare la voce con il seguente programma:

LA NOSTRA VOCE IL FIATO Naturale Sostegno della Voce – Respirazione Diaframmatica
POSTURA CORPOREA E POSTURA D’ASCOLTO – INSPIRAZIONE ESPIRAZIONE
ESERCIZI E RISCALDAMENTO – VOCE AEREA E VOCE OSSEA – RISUONATORI
IL TIMONE DELLA VOCE – ORGANI DELLA FONAZIONE – VOCE E SPAZIO
CONSONANTI E VOCALI – FONETICA E SCIOGLILINGUA –
PAROLA ERESPIRAZIONE…COME COORDINARE
VOCI COMUNI – “D’ALTRE VOCI” – IGIENE VOCALE – VOCE SANA VOCE A RISCHIO
VOCE … SUL PUNTO FOCALE
COME MANTENERE IL BENESSERE VOCALE CONQUISTATO

I seminari si svolgeranno nei giorni 28 aprile, 13 maggio, 26 maggio, 16 giugno presso il Museo della Navigazione nelle Acque Interne. La dott.ssa Maria Morena Lepri illustrerà le modalità di partecipazione (a ingresso gratuito ma con prenotazione).
Il programma prevede anche la presentazione di due opere, “Dido & Aeneas” di H. Purcell (18 marzo) e “Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini (10 luglio).

Vi aspettiamo venerdì 24 febbraio per la presentazione del programma, alle 16.30, presso il Museo della Navigazione.

 

Chi è Maria Morena Lepri, curatrice del programma “MusicAlMuseo”

Maria Morena Lepri, Soprano, Assistente Museale del MIBACT.
Laureatasi con il massimo dei voti in Scienze Religiose con Indirizzo Pedagogico-Didattico,si è poi Diplomata in Canto al conservatorio di Matera ed ha successivamente conseguito la Laurea Specialistica in Canto Barocco a Terni. Ha frequentato Seminari e Master Classes con vari artisti: Olivia Stapp, Majeron, Ann Enghlish, Angeloni, Raffaelli, Perrino, Di Matteo, Gloria Banditelli, Piero Caraba. Dal 1983 al 2013 ha cantato con la Camerata Polifonica Viterbese e ha debuttato come solista al Festival Barocco nel 1992 con Vivaldi. Ha eseguito opere musicali e teatrali inedite: nel 1990 “GIACINTA” con la regia di Ellen Stewart , la ” Mama” dell’ Off Broadway, “Doppiette e Rosari” di Viola Buzzi e “Softwors ” di Piero Arcangeli, nel 1996, “La Rosa del Deserto” al Teatro Cometa a Roma, laboratorio integrato con la regia di Pier Paolo Palladino.
Ha un repertorio esteso di Musica Sacra e Profana dalle “Cantigas” al ” Llibre Vermell” alle Laudi di Cortona e del Codice Magliabechiano, dal Gregoriano al Medio Evo al Barocco (Bach, Caldara, Vivaldi, Pergolesi, Scarlatti, Lully, Gluck, Bononcini, Traetta) per la musica antica; inoltre, Mozart (ruoli in varie Opere , Requiem, Te Deum, Vesprae …, ecc), ma anche musica contemporanea (Oratorio “D’Artemisia ” di Piero Arcangeli , “Sunrisemass” di Ola Gjeilo).
Per l’istituto PANGEA di Sabaudia ha tenuto lezioni sulla Voce: linguaggio verbale e non verbale dal 2000 al 2004; per L’Università degli Studi di Viterbo ha tenuto quattro Seminari sulla Voce e ha tenuto la Conferenza di Apertura in Aula Magna nella Giornata Europea delle Lingue il 26 settembre 2014.
Nell’anno Verdiano, 2013, ha tenuto tre incontri Dibattito/ Proiezioni della Trilogia Popolare (Trovatore, Rigoletto,Traviata). Dal 2009 insegna presso la Scuola Piccola Opera di Vitorchiano. Collabora stabilmente con vari Gruppi e formazioni Vocali: OPERAEXTRAVAGANZA (Opere e Concerti) dal 2009; in Umbria con Laus Nova, Cappella Musicale di San Rufino, Ensemble “Floriano Canal”, Quintessenza Italiana.

Annunci

2 thoughts on “MusicAlMuseo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...