Archeologia delle identità e delle differenze


locandini-guidi-page-001

Conferenza del Prof. Alessandro Guidi, sabato 11 marzo

Sabato 11 marzo, alle 16.30, presso il Museo della Navigazione nelle Acque Interne di Capodimonte e con la collaborazione della Sezione locale del Gruppo Archeologico Romano, si svolgerà la conferenza “Archeologia delle identità e delle differenze”, relatore il Prof. Alessandro Guidi, docente di Paletnologia all’Università di Roma Tre.

La gender archaeology è una corrente di pensiero che scaturisce dall’incontro tra i movimenti femministi e le teorie dell’archeologia post-processuale, sviluppatasi soprattutto in area anglofona.

Secondo Zygmunt Bauman, sebbene nell’immaginario sociologico sia considerato un concetto evasivo e sfuggente, “oggi […] l’identità è la questione all’ordine del giorno, argomento di scottante attualità nella mente e sulla bocca di tutti”, nelle scienze umane e sociali come nel linguaggio comune, politico, giornalistico, televisivo.

L’archeologia può contribuire alla definizione delle identità di genere, di età, ecc. studiando i dati del passato attraverso l’analisi delle differenze che caratterizzano l’identità di ogni comunità umana.

Ingresso libero.

Per informazioni: museo.capodimonte@gmail.com, cell.: 3391364151.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...