Il Principe Giovanni Del Drago, un uomo da ricordare


Il Principe Giovanni Del Drago, scomparso alla fine di maggio del 2016, è un personaggio sempre molto amato soprattutto nelle zone che si affacciano sul lago di Bolsena. Nato nel 1933, fu il primo, strenuo difensore del lago di Bolsena fin dagli anni 70, quando era sindaco di Bolsena, e si oppose con tutte le sue forze ad un progetto dell’ENEL che avrebbe compromesso tutti i laghi dell’Italia centrale che si pensava di utilizzare come serbatoi idroelettrici. Per impedirlo il Principe Del Drago coinvolse tutti i Sindaci dei Comuni che sarebbero stati interessati dal progetto dell’ENEL, e grazie alla collaborazione della

Principe Del Drago

Il Principe Giovanni Del Drago

Contessa Giulia Maria Crespi, che negli anni ’70 era proprietaria del Corriere della Sera, riuscì a promuovere un’intensa campagna di informazione e di pubblica denuncia che indusse il Ministero dei Lavori Pubblici ad incaricare l’Istituto di Idrologia di Pallanza del CNR, di compiere una valutazione d’impatto ambientale. Grazie alla mobilitazione generale, dunque, il progetto fu fermato. Negli anni successivi il Principe continuò ad occuparsi di problemi ambientali, fondando l’Associazione Lago di Bolsena grazie al quale condusse e vinse altre battaglie ecologiste: fece costruire l’attuale collettore circumlacuale e fece chiudere la centrale geotermica di Latera. Purtroppo dopo un incidente stradale dovette lasciare l’impegno attivo come presidente dell’Associazione Lago di Bolsena, ma restò, fino all’ultimo, Presidente onorario, in qualità di fondatore.

Fu uomo di grande cultura: proprietario dell’Isola Bisentina insieme alla sorella, Principessa Maria Angelica Del Drago, restaurò i monumenti e i giardini dell’isola, e qui accoglieva eventi culturali aperti a tutti, che molti abitanti di queste zone ancora ricordano con commozione e affetto.

Il nostro lago non è solo presente.” – disse il Principe in occasione di una intervista – “Il nostro lago è un presente per noi, ma per i nostri figli è il futuro“.

Un pensiero su “Il Principe Giovanni Del Drago, un uomo da ricordare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...