Il nuovo programma culturale del MNAI per l’autunno


BISENZIO_5772_P
Foto del Dott. Alessandro Nocentini

Dopo la pausa estiva e le prime iniziative di fine estate, il MNAI si prepara ad una stagione autunnale ricca di eventi: conferenze a tema storico/archeologico, proiezioni, musica e varie iniziative culturali, offriranno una scelta di temi molto vasta che potrà incontrare i gusti e l’interesse di ciascuno.

I musei locali sono i più importanti luoghi di produzione e di trasmissione culturale, soprattutto per i piccoli centri, dove non esistono sedi culturali alternative, come cinema e teatri. La scelta dei temi delle conferenze del MNAI è sempre attinente ai contenuti del museo o affini ad essi. Più libertà di opzione per le iniziative che riguardano le arti musicali e coreutiche, sempre di altissima qualità artistica e culturale: si spazierà dall’Opera ai grandi concerti, alle sperimentazioni di danza e musica contemporanea.

Riprende il corso gratuito della dott.ssa Maria Morena Lepri sull’uso consapevole e il benessere della voce.

La novità della nuova stagione è la collaborazione con l’Associazione “Ars Vivendi”, in particolare con la dott.ssa Patrizia Eliso che ha elaborato due interessanti proposte per tutti coloro che amano le tematiche inerenti il cibo, la natura e il turismo.

Cliccando sul link in basso è possibile scaricare il programma:

Conferenze Autunno Inverno 2017 2018 MNAI

 

Annunci

Ask a Curator Day 2016


oar-in-water-copia

Domani, su Twitter, si svolgerà una manifestazione internazionale che da alcuni anni ha lo scopo di far interagire curatori dei musei e pubblico. Tutti coloro che lo desiderano possono rivolgere domande ai curatori e ai direttori dei musei che saranno on line domani, su Twitter. Le domande dovranno contenere l’hashtag #AskACurator.

Anche quest’anno hanno aderito musei di tutto il mondo, ben 1305 musei di 53 diversi Paesi, tra cui il MoMA di New York, il Centre Pompidou di Parigi e la Tate Gallery di Londra. In Italia parteciperanno 55 musei, tra i quali la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, gli Uffizi, i Musei del Comune di Roma ed altri ancora.

Ask a Curator nasce da un’idea di Mar Dixon, americana, grande esperta di comunicazione digitale e di musei.

Il Museo della Navigazione di Capodimonte aderisce all’iniziativa e sarà presente domani su Twitter, per tutta la giornata, con il proprio account @MuseoPiroga. Risponderà alle domande degli utenti di Twitter la direttrice del Museo, Caterina Pisu.

Ci stiamo preparando alla Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo


Tutti a pesca al museoIl tema di quest’anno della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo è: “Giochi e gare al museo”.

Il museo della Navigazione ha scelto di giocare con la pesca, tanto praticata nel nostro lago sia dai pescatori professionisti che dai pescatori sportivi.

Impareremo a conoscere le varie specie di pesci che popolano il Lago di Bolsena e poi faremo una divertente gara di pesca al museo! Come? Sarà una sorpresa!

Ascolteremo le storie dei pescatori, impareremo a conoscere i tradizionali metodi di pesca usati localmente e le barche usate dai pescatori.

Infine parleremo di una barca molto speciale vecchia ben tremila anni, custodita proprio qui, nel nostro museo; osserveremo i modellini di barche di epoca etrusca e proveremo a realizzarle anche noi! I modellini realizzati dai bambini resteranno esposti nel Museo della Navigazione per una settimana.

Quando: Domenica 9 ottobre 2016, ore 10,00-12,00 e 15,00-17,00

Dove: Museo della Navigazione nelle Acque Interne, Viale Regina Margherita snc, Capodimonte, VT

Per informazioni e prenotazioni: museo.capodimonte@gmail.com

Le attività sono gratuite.

Tutti a pesca al museo

Un eccezionale filmato sulla collocazione della piroga nella sua teca


 

Un’analisi della #MuseumWeek 2016


La #MuseumWeek 2016 ha visto la partecipazione di 3.500 i musei da 75 paesi nel mondo (di cui 355 musei italiani), 664 mila i tweet con hashtag #museumweek, visti 294 milioni di volte. Un traguardo notevole se si considera che lo scorso anno a partecipare erano in 2800 e che i musei italiani erano 259, numero peraltro quadruplicato rispetto al 2014. Ben cinque i musei presenti nella top ten mondiale dei musei più attivi durante la #MuseumWeek: l’account dell’area archeologica di Massaciuccoli romana(@MassaciuccoliRo), il Museo Corona Arrubia (@Coronarrubia), il Museo Bergallo (@museobergallo), il Museo Tattile di Varese (@museotattile_VA) e il Museo Archeologico del Distretto Minerario Rio nell’Elba (@MuseoRioElba).

In Italia, oltre agli account già presenti nella classifica mondiale, i musei più attivi sono stati il Museo Archeologico di Cagliari (@MuseoArcheoCa), l’Ufficio Beni Archeologici della Provincia Autonoma di Trento (@BeniArcheo), Musei in Comune Roma (@museiincomune), il Museo della Navigazione nelle Acque Interne (@MuseoPiroga), il Museo del Setificio Monti (@Museo_Setificio), Trasimeno Lake (@TrasimenoLake) e il Museo e Pinacoteca Civica Palazzo Mazzetti (@PalazzoMazzetti).

Sul blog Museums Newspaper un’analisi della grande manifestazione.

Immagine

#MuseumWeek 2016: una settimana con i musei di tutto il mondo!


AfficheMW16-english

Dal 28 marzo al 3 aprile 2016 inizia nuovamente la settimana dei musei su Twitter, la ormai famosa #MuseumWeek. Si tratta di un progetto nato in Francia nel 2014 e che in pochi anni è arrivato a raccogliere adesioni dai musei da tutto il mondo.

La finalità è quella di promuovere la comunicazione social dei musei, in particolare su Twitter, aiutandoli a dialogare tra loro e con il pubblico. Per rendere efficace tale comunicazione, evitando il rischio di caos e di surplus di informazioni, come può facilmente accadere nel caso di iniziative di grande portata mediatica, si è cercato di dare un ordine ai contenuti, decidendo un tema differente per ogni giorno della settimana, come elencato qui di seguito:

  • Lunedì 28 marzo 2016 #secretsMW
  • Martedì 29 marzo 2016 #peopleMW
  • Mercoledì 30 marzo 2016 #architectureMW
  • Giovedì 31 marzo 2016 #heritageMW
  • Venerdì 1° aprile 2016 #futureMW
  • Sabato 2 aprile 2016 #zoomMW
  • Domenica 3 aprile 2106 #loveMW

Un hashtag diverso per ogni giorno della settimana e, in più, l’hashtag ufficiale #MuseumWeek .

Più i contenuti saranno interessanti e più saranno ritwittati, favorendone la diffusione.

Il Museo della Navigazione sarà presente con il proprio account Twitter @MuseoPiroga. Seguiteci, fateci domande, ritwittateci! Vi aspettiamo da domani su Twitter, dalla 9 alle 21, fino a Domenica prossima!