Proiezioni di grandi eventi artistici al MNAI nel fine settimana


Due serate di musica al MNAI, il prossimo 2 e 3 dicembre. Si comincia sabato, alle 16.30, con il terzo appuntamento dedicato al Trittico di Puccini. E’ la volta della proiezione dell’Opera “Suor Angelica”, edizione del 2011 della The Royal Opera House diretta da Antonio Pappano, con la regia di Richard Jones. La proiezione dell’Opera sarà introdotta e commentata dalla Dott.ssa Maria Morena Lepri, cantante lirica e docente di canto.

Domenica 3, alle 16.30, proiezione del “concerto danzato” su coreografie di Maurice Béjart, basato sulla musica di Ludwig van Beethoven e sui testi del filosofo Friedrich Nietzsche e del poeta Friedrich von Schiller. Il balletto, rappresentato da Gil Roman a Tokyo per la prima volta nel 2014, ha riunito in scena 250 artisti, tra ballerini, coristi e musicisti, unendo due corpi di ballo, il Béjart Ballet Lausanne e il Tokyo Ballet. Presentazione e commento del Prof. Alberto Pélissier, musicologo.

L’ingresso ad entrambe le proiezioni è libero.

Per informazioni: museo.capodimonte@gmail.com; cell. 3391364151.

Annunci

MusicAlMuseo: “Il Tabarro” di Puccini


Sabato 18 novembre, alle 16.30, nell’ambito delle iniziative di MusicAlMuseo, la Dott.ssa Maria Morena Lepri presenterà e illustrerà l’opera IL TABARRO, tratta dal TRITTICO di Giacomo Puccini.
Si tratta della bellissima edizione del 2011 (come è stato anche per il GIANNI SCHICCHI, già presentato presso il MNAI lo scorso 31 luglio scorso), della THE ROYAL OPERA HOUSE diretta da ANTONIO PAPPANO, con la regia di Richard Jones.
La prima rappresentazione del Trittico di Giacomo Puccini avvenne il 14 dicembre 1918 al Metropolitan Opera House di New York. Era una nuova tipologia di Opera, in quanto costituita da tre Atti Unici con argomento e ambientazione diversa per ognuno! E cioè: IL TABARRO, SUOR ANGELICA, GIANNI SCHICCHI.
Il compositore non era presente in Sala a causa dei divieti di spostamento dovuti alla guerra e ciò fece molto soffrire il musicista perché in precedenza non aveva mai mancato ad una Prima esecuzione di una sua Opera!
I tre “QUADRI” furono concepiti come un tutt’uno e la prima europea fu a Roma al Teatro dell’Opera (Costanzi) l’ 11 gennaio 1919 .
Successivamente, a dispetto della volontà del compositore, i tre Atti Unici… spesso sono eseguiti separatamente.

INGRESSO LIBERO

Il Tabarro